Chiamaci:

+390755270362

Contatto email:

info@spazio4.com

Detrazione Fiscale Infissi

 

Il Bonus casa per Ristrutturazioni edilizie è un’importante agevolazione fiscale per coloro che vogliono sostituire gli infissi della propria abitazione.

Nello specifico si tratta di una detrazione Irpef del 50% legata a lavori di ristrutturazione qualora gli interventi garantiscano un efficientamento energetico.

Quali interventi sono ammessi

Tra i servizi ammessi rientrano i lavori di manutenzione ordinaria, straordinaria, il restauro e il risanamento conservativo e la ristrutturazione edilizia.

La sostituzione degli infissi e dei serramenti interni ed esterni e l’installazione di persiane con serrande rientra tra gli interventi previsti. Ed è contemplata anche la possibilità di aperture di spazi/finestre per migliorare l’aerazione dei locali.

A chi è rivolta

A tutti i contribuenti Irpef residenti in Italia o all’estero siano essi proprietari dell’immobile o:

  • Nudi proprietari
  • Usufruttuari
  • Locatari
  • Soci di cooperative
  • Società semplici
  • Futuri possessori di un immobile che hanno già registrato il compromesso
  • Familiari o conviventi del proprietario dell’immobile
  • Alcuni piccoli condomini

Dettagli sulla detrazione

Soluzione A

Il contribuente potrà detrarre dall’Irpef il 50% delle spese sostenute fino al 31 dicembre rispettando il limite di 96.000 euro. La detrazione sarà poi ripartita in 10 quote annue del medesimo importo.

Soluzione B

Un’altra valida soluzione è quella di ricorrere allo sconto in fattura. Vale a dire che l’azienda che fornisce gli infissi concede al cliente uno sconto del 50% su una spesa di 10.000 euro. Tale sconto verrà anticipato dal fornitore che a sua volta lo recupererà sottoforma di credito di imposta o seguente cessione del credito ad altri soggetti.