Chiamaci:

075 5270362

Contatto email:

info@spazio4.com

Category Archives: persiane e persiane blindate

Come pulire le persiane in 5 facili mosse

settembre 21, 2018 persiane e persiane blindate 0
Come pulire le persiane in 5 facili mosse

Stanca delle persiane sempre piene di polvere? Ecco come pulire le persiane in 5 facili mosse.

Gli infissi sono un complemento d’arredo essenziale per la tua casa. La loro pulizia però non sempre viene svolta con regolarità.

Prendersi cura degli infissi è un’operazione che, se svolta regolarmente, ti garantirà finestre sempre pulite, in perfetto ordine e anche belle da ammirare.

Come ben sai lo sporco, lo smog e la polvere si annidano facilmente nelle fessure delle persiane. Non ti preoccupare, continuando a leggere ti spiegheremo come pulire le persiane in modo efficace e veloce.

La pulizia delle persiane è un lavoro che va fatto almeno una volta al mese. Se abiti in una zona molto trafficata meglio ripetere l’operazione di pulizia almeno ogni 15 giorni.

Come pulire le persiane in 5 facili mosse

Che le persiano siano in alluminio o in legno per prima cosa devi assicurarti di togliere tutta la polvere depositata, sia all’interno che all’esterno.

Prendi un panno morbido e comincia a passarlo ovunque cercando di pulire bene le fessure. Se noti che la polvere è incrostata puoi utilizzare un panno bagnato con acqua calda, e un po’ di detersivo sgrassante.

Come pulire le persiane in alluminio

Iniziamo col vedere come pulire le persiane in alluminio.

  1. Inizia passando un panno morbido per togliere la polvere depositata tra le fessure;
  2. Riempi una bacinella con acqua calda, detersivo per piatti e un po’ di aceto;
  3. Prendi una spugna non troppo abrasiva, bagnala e con molta pazienza passala su tutta la persiana pulendo bene tra le fessure, negli angoli e nelle guarnizioni;
  4. Una volta fatto ciò prendi un panno in microfibra e asciuga con molta cura. Per effettuare questa operazione puoi utilizzare anche fogli di giornale;
  5. Assicurati di non lasciare aloni.

Come pulire le persiane in legno

Anche qui come per le persiane in alluminio dovrai iniziare togliendo la polvere.

  1. Togli con molta cura la polvere presente sulle persiane. Ricordati di spolverare le finestre abbastanza frequentemente per far si di non far annidare troppa polvere; compattandosi, la polvere, risulterà più resistente e più difficile da rimuovere.
  2. Devi sapere che il legno ha bisogno di una manutenzione più accurata rispetto agli altri materiali.
  3. Prendi un pennello a setole morbide, con un manico lungo, e passalo negli inserti della persiana in modo da togliere ogni residuo di polvere.
  4. Una volta fatto ciò puoi utilizzare un prodotto lucidante specifico per le persiane in legno sia diluito che puro. Passalo utilizzando un panno i microfibra in modo da non rovinare le tue persiane.
  5. Se vuoi che le tue persiane in legno durino nel tempo dovrai inoltre fare una manutenzione completa almeno una volta l’anno,carteggiando tutta la superficie con carta vetrata delicata e passare in seguito una vernice lucidante per legno.

come pulire le persiane

Con questi semplici consigli riuscirai a mantenere sempre pulite le tue persiane; che siano in alluminio o in legno. D’ora in poi non sarà più una fatica mantenere le tue persiane pulite e lucide. Sarà sempre più un piacere ammirarle.

Se invece hai bisogno di riverniciare le tue persiane in alluminio puoi leggere il nostro articolo. 

Chiedi consiglio ai professionisti di Spazio 4 Serramenti su come pulire le persiane

Speriamo che i nostri consigli su come pulire le persiane in 5 facili mosse siano stati utili.

Per ulteriori info o richieste vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Come riverniciare persiane in alluminio in 3 semplici step

luglio 27, 2018 persiane e persiane blindate 0
Come riverniciare persiane in alluminio in 3 semplici step

persiane in alluminioSei alla ricerca di qualche utile consiglio su come riverniciare persiane in alluminio ma non sai da dove cominciare? Siamo qui per aiutarti.

Le persiane in alluminio sono un serramento sempre più diffuso nelle abitazioni di recente costruzione o appena ristrutturate. Perché? Perché l’alluminio è una lega molto resistente, al contrario di quello che generalmente si pensa, durevole, leggera e isolante.

Rinnovare un infisso in alluminio può non essere così semplice e, per un risultato veramente professionale, consigliamo di rivolgersi ad esperti del settore che sapranno riportare il tuo alluminio alla sua originaria brillantezza, con il colore che più ti piace.

Se, tuttavia, possiedi già una certa dimestichezza con il fai da te, puoi provare a seguire la nostra guida su come riverniciare persiane in alluminio in 3 semplici step.

  1. Prepara adeguatamente le persiane alla verniciatura

La verniciatura dell’alluminio è consigliata solo per preservarne nel tempo la brillantezza e ridare tono al vecchio colore. Sconsigliamo, dunque, di effettuare un restauro radicale perché potresti non ottenere l’effetto in cui speravi.

L’alluminio è, infatti, un materiale molto particolare e difficile da trattare. Necessita, quindi, di un’adeguata preparazione per accogliere la nuova vernice.

Per prima cosa, munisciti della necessaria protezione con guanti e mascherina.

verniciA questo punto procedi eliminando la vecchia vernice dall’infisso grazie ad uno sverniciatore oppure con diluenti appositi alla nitro.

Arriviamo, dunque, alla sabbiatura, procedimento che serve e rendere ruvida la superficie e a favorire l’adesione della nuova vernice.

La sabbiatura avverrà attraverso un compressore, delle apposite polveri e acidi.

Infine, passa della carta vetrata a grana grossa (400 può andare bene) e, in seguito, una più sottile per rifinire. Non dimenticare, poi, di eliminare qualsiasi residuo di polvere e sporco dalle vostre persiane con uno sgrassatore così da evitare che rimangano attaccati alla nuova vernice.

  1. Stendi la vernice

Per ottenere un buon risultato nella verniciatura dell’alluminio, è bene prima passare un primer che ne aumenta l’adesione al supporto.

Quando le persiane saranno asciutte, possiamo procedere con la prima mano di vernice, da stendere preferibilmente con la pistola per un risultato più uniforme, dall’alto verso il basso onde evitare che si possano creare delle brutte sbavature.

Una volta che la prima mano si sarà asciugata, puoi andare avanti stendendo la seconda mano, per un risultato maggiormente coprente e omogeneo.

Utilizza delle vernici acriliche bicomponente per una maggiore tenuta nel tempo.

  1. Passa una mano di smalto

Una volta che le persiane saranno perfettamente asciutte, consigliamo di stendere anche una mano finale di smalto acrilico per ottenere un risultato brillante e intenso.

Chiedi consiglio ai professionisti di Spazio 4 Serramenti su come riverniciare persiane in alluminio

Speriamo che i nostri consigli su come riverniciare persiane in alluminio di casa in 3 semplici mosse siano stati utili.

Per ulteriori info o richieste vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Le persiane sono detraibili? Ecco come approfittare del bonus

aprile 17, 2018 persiane e persiane blindate 0
Le persiane sono detraibili? Ecco come approfittare del bonus

Le persiane sono detraibili? La risposta a questa domanda è sì. Come tutti gli infissi, anche le persiane rientrano tra quei beni per cui è possibile beneficiare dell’Ecobonus 2018.

Anche per chi non sostituisce le finestre, infatti, sarà possibile approfittare del bonus sugli interventi per il risparmio energetico pari al 50% della spesa sostenuta.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste il bonus e come sfruttarlo per l’acquisto delle schermature solari.

Quando sono previsti gli incentivi al 50% per la sostituzione delle vecchie persiane

Nell’Ecobonus 2018 prorogato anche quest’anno dalla Legge di Stabilità rientrano gli interventi di manutenzione straordinaria alle schermature solari tra cui, appunto, le persiane.

Per poter beneficiare del bonus è necessario installare un infisso diverso dal precedente in sagoma, materiale e colore realizzando, dunque, una manutenzione straordinaria. Sostituire le vecchie persiane con delle nuove praticamente uguali non consentirà di beneficiare del bonus perché rientrerebbe nella manutenzione ordinaria.

In cosa consiste l’Ecobonus 2018 per le schermature solari

Il bonus sulle schermature solari, facente parte dell’Ecobonus 2018, prevede incentivi fiscali al 50% delle spese totali sostenute detraibili dalla dichiarazione Irpef o Ires, anche per chi non cambia le finestre.

le persiane sono detraibili

L’agevolazione è applicabile sugli interventi realizzati a partire dal 1 gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2018, fino ad un valore massimo di 60.000 euro, per tutte le schermature solari specificate nell’allegato M del DL n. 311 del 2006, quali:

  • Persiane
  • Tapparelle
  • Tende interne
  • Tende da sole
  • Tende a bracci
  • Tende a veranda
  • Tende a pergola
  • Veneziane esterne
  • Frangisole
  • Chiusure oscuranti

In tal senso, è importante che il dispositivo sia installato in prossimità di una superficie vetrata, ai fini di modulare la luce solare in entrata ed ottimizzare, così, i consumi energetici, specie in estate.

Come richiedere il bonus

È possibile fare domanda online per usufruire della detrazione del 50% sul portale ENEA, entro 90 giorni dal termine dei lavori, che può coincidere con la data di collaudo.

Per poter richiedere il bonus è necessario effettuare i pagamenti in base alla propria categoria di appartenenza:

  • Persone fisiche: il pagamento deve avvenire a mezzo bonifico bancario o postale tramite gli appositi modelli per gli interventi di riqualificazione energetica.
  • Soggetti fisici con reddito d’impresa: in tal caso non è obbligatorio pagare tramite bonifico, è sufficiente avere i documenti relativi al pagamento dei lavori.

Scopri come usufruire della detrazione fiscale sulle persiane da Spazio 4 Serramenti

Le persiane sono detraibili dalla propria dichiarazione Irpef o Ires grazie all’Ecobonus rinnovato anche quest’anno dal Governo italiano.

Scopri come usufruirne da Spazio 4 Serramenti e approfittane subito per sostituire le tue vecchie persiane con nuove più performanti e funzionali per il tuo risparmio energetico. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Sistemi per architettura Metra

gennaio 31, 2018 Finestre e porte finestre, persiane e persiane blindate, Porte e porte blindate, Ringhiere in alluminio 0
Sistemi per architettura Metra

Da anni Spazio 4 Serramenti è partner certificato di Metra, azienda italiana di fama internazionale, specializzata nell’estrusione e lavorazione dell’alluminio per la progettazione di sistemi per l’architettura, serramenti e infissi dagli eccellenti standard prestazionali e di grande impatto estetico.

Oggi, allora, vogliamo raccontarvi la qualità dei sistemi per architettura firmati Metra e la direzione intrapresa da questa grande azienda per soddisfare le esigenze architetturali (ma anche ambientali) contemporanee.

Perché l’alluminio

sistemi per architettura metraDal 1962 il Gruppo Metra è specializzato nell’estrusione di profilati in alluminio. Questa cinquantennale esperienza nel settore ha portato ben presto l’azienda a far conoscere il suo nome dapprima sul territorio nazionale, poi in Europa e nel mondo, con la produzione di grandi profilati strutturali per il settore dei trasporti, facciate continue, finestre, porte e persiane di qualsiasi forma, colore e dimensione.

Perché la scelta dell’alluminio? Perché l’alluminio è il terzo elemento più abbondante sul nostro pianeta, dopo ossigeno e silicio, riciclabile al 100% e praticamente all’infinito, senza alcun compromesso sulla sua qualità.

Inoltre, il riciclo di questo elemento richiede solo il 5% dell’energia utilizzata per estrarlo e lavorarlo in origine. Parliamo, dunque, di un materiale ecologico, che rispetta l’ambiente, utilizzato, oltretutto, per la realizzazione di profili a grande efficienza energetica.

L’alluminio, poi, si contraddistingue per numerose proprietà: leggerezza, resistenza, facile lavorabilità, resistenza al fuoco e alla corrosione.

I sistemi per architettura Metra

Con le nuove esigenze del vivere contemporaneo, gli stili abitativi si sono evoluti, portando ingegneri, architetti e progettisti ad ideare involucri edilizi che non solo siano belli da vedere e inseriti armoniosamente nel paesaggio circostante ma, altresì, rispettosi dell’ambiente e in grado di donare alti livelli di comfort.

In questo senso, Metra offre una serie completa di sistemi in alluminio per l’architettura, adatti a soddisfare qualunque esigenza progettuale, per spazi abitativi dallo stile moderno e minimale, progettati su misura per te.

Facciate continue

Le facciate continue Metra sono progettate per liberare la creatività del progettista, stimolando lo sviluppo di innovativi concetti di spazio e luce.

Le facciate continue Metra non sono solo estetica ma anche innovativa tecnologia grazie alla possibilità di realizzare forme geometriche sempre più complesse in combinazione con altri materiali come vetro, legno, pietra e compositi.

Ideali per la realizzazione di grandi vetrate, coperture trasparenti e lucernari, le facciate continue Metra consentono di realizzare strutture tecnicamente perfette ed esteticamente di alta qualità. Applicazioni ideali nell’edilizia residenziale sono le grandi vetrazioni per la realizzazione di verande, giardini d’inverno, vani scala e lucernari, dove l’utilizzo della facciata permette un significativo incremento della luminosità, guadagno solare e del risparmio energetico.

Finestre a battente

Le finestre a battente e le porte d’ingresso Metra sono adattabili a qualunque stile abitativo: dalla rustica villetta in campagna al moderno appartamento urbano, dalla baita in montagna all’edificio storico in pieno centro urbano.

Resistenti a qualsiasi tipo di agente atmosferico e condizione climatica, con prestazioni mantenute nel tempo, i sistemi a battente METRA isolano termicamente ed acusticamente con notevole risparmio di energia. Il design delle forme, le molteplici tipologie di apertura, i complementi, le superfici cromatiche ed i rivestimenti che si possono applicare sono in sintonia con tutte le normative comunali e dei beni ambientali.

sistemi per architettura metra

Porte a battente

Le porte a battente firmate Metra si armonizzano perfettamente con ogni contesto e contrastano qualunque condizione climatica. A doppia o tripla guarnizione, presentano una tenuta infallibile agli agenti atmosferici e prestazioni energetiche superiori.

Sono infissi robusti, resistenti, durevoli e indeformabili, con grandi requisiti di estetica e funzionalità.

sistemi per architettura metraFinestre e portefinestre in alluminio-legno

Per chi non intende rinunciare alle innumerevoli qualità dell’alluminio ma desidera unire la bellezza e il fascino senza tempo del legno, Metra propone la sua linea di finestre e portefinestre in alluminio-legno.

Infissi dal cuore in alluminio, per eccellenti prestazioni di resistenza e robustezza, unite alla naturalezza del legno.

Finestre e porte scorrevoli

Le finestre e porte scorrevoli Metra sono progettate per valorizzare al massimo il progetto abitativo con un serramento dal design moderno, anche ultrasottile, che consente il massimo ingresso di luce naturale.

Rispetto ai prodotti in altri materiali, gli scorrevoli Metra racchiudono globalmente performance di estetica, sicurezza, tenuta, durata e comfort a cui si aggiunge una vasta gamma di superfici dal gusto straordinario, anche in legno naturale.

Porte interne

Le porte interne e le pareti divisorie Metra garantiscono stabilità, perfetta tenuta, durata e comfort acustico in un serramento di grande sintesi e qualità strutturale. Disponibili in un’ampia di modelli e finiture differenti, le porte interne Metra sapranno adattarsi a qualunque sia il vostro stile abitativo.

Sistemi per balconi

Metra offre anche una vasta scelta di sistemi per balconi, terrazze, scale e rampe, tutti realizzati in alluminio ed eventualmente vetro. I sistemi per balconi Metra sono progettati per garantire:

  • Inalterabilità e durata nel tempo
  • Semplicità di realizzazione, di posa in opera e manutenzione
  • Efficacia e sicurezza
  • Corrimano con presa facile, gradevole e sicura
  • Certificazioni secondo le normative vigenti
  • Scelta dei colori illimitata

Sistemi oscuranti

Metra si occupa anche della progettazione e realizzazione di sistemi oscuranti, quali:

  • Frangisole
  • Persiane

I sistemi oscuranti Metra garantiscono elevata resistenza agli agenti atmosferici, costi di manutenzione ridotti, facili operazioni di pulizia e differenti aperture e forme. Per progetti che si adattano perfettamente ai vari stili.

Applicazioni fotovoltaiche

Metra si specializza anche nella realizzazione di applicazioni fotovoltaiche installate su frangisole, per un controllo ottimale della radiazione solare che si trasforma anche in energia pulita grazie al supporto del fotovoltaico.

Le facciate fotovoltaiche così realizzate diventano un elemento vivo e attivo dell’involucro edilizio che mette comfort, risparmio energetico, estetica e sostenibilità al centro delle sue esigenze.

Scopri tutti i sistemi per architettura Metra da Spazio 4 Serramenti

Scopri tutti i sistemi per architettura Metra che rivoluzioneranno la tua abitazione! Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Come pulire persiane in legno

gennaio 9, 2018 persiane e persiane blindate 0
Come pulire persiane in legno

Le persiane non svolgono solo il fondamentale ruolo di riparare gli interni dell’abitazione dall’eccessiva luce solare ma rappresentano anche un importante mezzo di sicurezza per la casa stessa.

Essendo costantemente a contatto con l’ambiente esterno, questi serramenti tendono a sporcarsi facilmente, accumulando smog e polvere, sia in ambienti urbani che campestri. E’ opportuno, dunque, effettuare una regolare manutenzione e pulizia per mantenerle come nuove. Ma come pulire persiane in legno di casa in modo semplice ed efficace? Provate a seguire la nostra guida!

Cosa vi occorre

Tutto ciò che vi occorre per pulire efficacemente le persiane in legno è:

  • Scopa morbida
  • Acqua
  • Sapone di Marsiglia o detersivo per piatti
  • Panno di cotone
  • Spugna

come pulire persiane in legnoEliminate la polvere in eccesso

Come prima cosa bisognerà eliminare tutta la polvere in eccesso dalle nostre persiane in legno. Questo per evitare di creare una fastidiosa miscela di sporco e acqua che non farà altro che allungare i tempi della nostra pulizia.

Chiudete, dunque, per bene le listelle delle persiane e utilizzate un panno di cotone oppure una scopa morbida per spolverarle bene. Non dimenticate di includere anche i lati e gli angoli per una pulizia approfondita.

Preparate una soluzione di sapone e acqua

A questo punto preparate in un secchio una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia oppure, al posto di quest’ultimo, del detersivo per piatti, purché non sia troppo aggressivo. Partendo dall’alto verso il basso, utilizzate una scopa a setole morbide, immersa nella soluzione di acqua e detergente, per lavare accuratamente le persiane.

Insistete maggiormente nei punti critici, ovvero negli angoli e ai lati, dove la polvere si accumula più facilmente. Potete anche aiutarvi con una spugna dove lo sporco è più ostinato.

Lasciate agire per qualche minuto e risciacquate abbondantemente

Lasciate agire la soluzione sulle persiane per una decina di minuti e poi procedete con il risciacquo. Riempite nuovamente il secchio con dell’acqua pulita e sciacquate bene con una spugna.

A questo punto, se la giornata è soleggiata, potete lasciar asciugare le vostre persiane all’aria aperta. In alternativa potete ricorrere ad un panno di cotone.

Et voilà! Le vostre persiane saranno ora come nuove. Per una manutenzione accurata di questi infissi, ripetete l’operazione almeno una volta ogni due mesi (più frequentemente se abitate in zone urbane).

Scopri come pulire persiane in legno e in altri materiali da Spazio 4 Serramenti

Vieni a scoprire tutta la bellezza e il fascino delle persiane in legno e altri materiali da Spazio 4 Serramenti. Il nostro staff saprà darti tutti i migliori consigli per mantenerle sempre al meglio. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Le diverse tipologie di persiane

ottobre 6, 2017 Blog, persiane e persiane blindate 0
Le diverse tipologie di persiane

Nel precedente articolo abbiamo parlato dei diversi materiali in cui le persiane possono essere realizzate. Il materiale, però, non è l’unico fattore di scelta. Da valutare attentamente, in fase di acquisto, è anche il sistema di apertura. Per scegliere, dunque, tra diverse tipologie di persiane, è necessario considerare anche questo elemento in relazione alle nostre esigenze e all’architettura della nostra casa.

tipologie di persianeLe persiane a battente

Le persiane a battente sono sicuramente le più tradizionali e le più comuni. Sono costituite da una o due ante che si aprono verso l’esterno. In fase di montaggio i cardini vengono fissati alla parete.

Esiste anche una variante molto diffusa di questa tipologia di persiane, ovvero le persiane genovesi (anche dette persiane con gelosie). Queste sono dotate di un piccolo sportello (lo sportello alla genovese o gelosia), che può essere aperto anche quando la persiana è chiusa per far entrare maggiore luce e/o aria.

Le persiane scorrevoli

Meno diffuse sono le persiane scorrevoli, ovvero una tipologia di persiana che scorre su di un binario posizionato lungo i lati esterni del muro. Simili, ma ancora più discrete, sono le persiane incanalate, le cui ante scorrono su delle fessure realizzate all’interno del muro.

Queste persiane sono ideali per chi desidera mantenere la facciata della propria abitazione o del proprio appartamento minimale e molto pulita. Le persiane incanalate sono una buona soluzione anche per proteggere maggiormente l’infisso dall’azione degli agenti atmosferici.

Le persiane a libro

Tra le diverse tipologie di persiane troviamo, poi, quelle a libro, le cui ante sono provviste di una serie di cerniere che consentono di richiuderle su se stesse a fisarmonica. Ideali per ottimizzare lo spazio e creare il minor ingombro possibile.

Le persiane blindate

Come non citare, infine, le persiane blindate? Queste sono generalmente realizzate in ferro e acciaio (ma possono prevedere anche l’effetto legno) e vengono scelte da coloro che prediligono particolarmente l’aspetto della sicurezza.

Queste persiane sono dotate di più chiusure e più serrature, anche antieffrazione, con rostri antistrappo e antitrapano. Le persiane blindate, poi, sono disponibili ad azionamento manuale o elettronico.

Questi infissi garantiscono un ottimo livello di sicurezza. L’ideale sarebbe abbinare anche delle finestre blindate.

Scopri una vasta gamma di tipologie di persiane da Spazio 4 Serramenti

Se siete in procinto di cambiare le vostre persiane, potete rivolgervi a noi! Spazio 4 Serramenti offre un’ampia gamma di persiane, con diversi sistemi di apertura, e altamente personalizzabili. Sapremo guidarti nella scelta dell’infisso che fa per te con professionalità e utili consigli. Vieni a trovarci nel nostro showroom a Perugia oppure chiamaci allo 075 5270362.

Quale materiale scegliere per persiane

ottobre 3, 2017 Blog, persiane e persiane blindate 0
Quale materiale scegliere per persiane

La funzione delle persiane è, da sempre, quella di proteggere gli ambienti interni della casa dalla luce e dall’azione degli agenti atmosferici. Da non dimenticare, però, la difesa contro i tentativi di effrazione a cui contribuiscono notevolmente (specie le persiane blindate). In commercio ne esistono di vari materiali: legno, alluminio, pvc, acciaio, ferro. In fase di acquisto, dunque, quale materiale scegliere per le persiane di casa senza sbagliare?

Le persiane in legno

quale materiale scegliere per persianeOltre a ciò, c’è da considerare il buon isolamento termico del legno, il quale sicuramente aiuta a proteggere dalle temperature, alte o basse, dell’ambiente esterno.

Naturalmente, le persiane in legno possono essere realizzate in molte essenze diverse: castagno, pino, mogano, douglas, frassino, rovere, larice, abete.

E’ fondamentale che il legno sia ben stagionato e trattato con appositi prodotti di qualità certificata, così da contrastare efficacemente l’azione degli agenti atmosferici.

La bellezza delle persiane in legno è, comunque, indubbia e incontrastata.

Le persiane in alluminio

Esistono, poi, le persiane in alluminio. Sicuramente più recenti rispetto a quelle in legno, queste hanno il pregio di richiedere una manutenzione veramente minima. Sono disponibili in vari colori e con effetti diversi, anche nel tanto amato effetto legno.

Questi infissi sono molto duraturi e resistenti. Il loro unico difetto è di non essere particolarmente isolanti a livello termico. Esistono, tuttavia, persiane in legno-alluminio che risolvono bene questo problema.

Le persiane in pvc

Per quanto il pvc sia un materiale piuttosto diffuso per la produzione di infissi, soprattutto in virtù del suo potere isolante, c’è da dire che le persiane in pvc non sono molto diffuse. Necessitano di una maggiore manutenzione e di una periodica riverniciatura.

Le persiane in ferro e acciaio

Le persiane in ferro e quelle in acciaio sono le meno comuni. Da un punto di vista estetico sicuramente non sono il massimo e non sono adatte a qualunque tipo di edificio ma risultano essere molto utili per chi privilegia l’aspetto della sicurezza.

Scopri una vasta gamma di persiane da Spazio 4 Serramenti

Se siete in procinto di cambiare le vostre persiane, potete rivolgervi a noi! Spazio 4 Serramenti offre un’ampia gamma di persiane, classiche o blindate, e altamente personalizzabili. Sapremo guidarti nella scelta dell’infisso che fa per te con professionalità e utili consigli. Vieni a trovarci nel nostro showroom a Perugia oppure chiamaci allo 075 5270362.

Come riverniciare persiane in legno in 3 semplici step

settembre 29, 2017 Blog, persiane e persiane blindate 0
Come riverniciare persiane in legno in 3 semplici step

Sappiamo quanto teniate alle vostre amate persiane in legno. Questo infisso, sebbene molto antico, è ancora largamente utilizzato nelle abitazioni degli italiani e il motivo è facilmente intuibile. Donano un fascino peculiarissimo al nostro paesaggio architettonico e, perciò, vanno preservate al meglio possibile.

Alle volte, oltre alla semplice manutenzione ordinaria che serve a mantenerle pulite, questi serramenti necessitano anche di una manutenzione straordinaria, la quale prevede una riverniciatura totale volta a riportarle allo splendore originario. Ma come riverniciare persiane in legno nel modo migliore e senza sbagliare? Basta seguire questi 3 semplici step.

  1. Togliete tutta la vecchia vernice

come riverniciare persiane in legnoPrima di procedere alla verniciatura di un qualsiasi supporto, lo stesso va preparato adeguatamente. Nel caso delle persiane in legno, il primo step da seguire sarà, dunque, quello di eliminare tutta la vecchia vernice e riportare il materiale al suo stato grezzo e naturale.

Come si toglie la vecchia vernice? Nulla di più semplice. Potete optare per due diverse metodologie, entrambe efficaci.

La carteggiatura consiste nell’eliminare la vecchia vernice attraverso la carta vetrata, così da rendere la superficie liscia, uniforme e pulita. Attenzione però. La carta vetrata può essere di diverse granulometrie. Più è basso il numero, più la grana sarà grossa. Il tipo di grana da utilizzare dipende dal materiale da trattare e da quanto a fondo intendete andare nella carteggiatura. Chiedete consiglio al negoziante per andare sul sicuro.

In alternativa, se la vernice è molto usurata e deve essere asportata completamente, potete ricorrere ad un prodotto sverniciante. Ne esistono diversi in commercio, a base d’acqua, quindi assolutamente sicuri per la salute e per l’ambiente. Lasciate agire il prodotto sulla persiana per 10-15 minuti. Quando vedrete la vernice sollevata e arricciata, potete asportarla con un raschietto o una spatola.

  1. Preparate il supporto ad accogliere la nuova vernice

Dopo aver carteggiato o applicato il prodotto sverniciante, dovrete preparare la vostra persiana ad accogliere la nuova persiana. Eliminate tutta la polvere in eccesso e i residui della vecchia vernice continuando a carteggiare con della carta vetrata a grana sottile.

Se avete applicato un prodotto sverniciante, aspettate che il supporto sia completamente asciutto prima di procedere allo step successivo.

  1. Applicate la nuova vernice

A questo punto avrete un supporto completamente pulito e grezzo. Agitate bene la nuova vernice. Optate per un impregnante a cera, sono idrorepellenti quindi proteggono bene dall’acqua e anche dai raggi UV. L’impregnante per sua natura è incolore ma può essere pigmentato come si desidera.

Applicate la prima mano di smalto, lasciate asciugare bene, carteggiando con carta vetrata 1000 per eliminare ogni residuo superfluo, e applicate la seconda mano dopo 5-6 ore.

Per un risultato ottimale, nella verniciatura cercate di seguire sempre con il pennello la direzione delle venature del legno.

Et voilà! Ora le vostre persiane saranno come nuove!

Scopri le persiane in legno da Spazio 4 Serramenti

Se le vostre persiane sono ancora in buone condizioni e necessitano di una verniciatura ogni tanto, seguite la nostra semplice guida su come riverniciare persiane in legno. Se, invece, un rinnovamento non è sufficiente e necessitano di essere sostituite, potete rivolgervi a noi!

Spazio 4 Serramenti offre un’ampia gamma di persiane in legno e alluminio, classiche o blindate, e altamente personalizzabili. Sapremo guidarti nella scelta dell’infisso che fa per te con professionalità e utili consigli. Vieni a trovarci nel nostro showroom a Perugia oppure chiamaci allo 075 5270362.

UA-81919232-2