Chiamaci:

+390755270362

Contatto email:

info@spazio4.com

Author Archives: Spazio4

Crea la tua oasi di relax con la tenda da sole per esterni

giugno 6, 2018 Tende da sole 0
Crea la tua oasi di relax con la tenda da sole per esterni

L’estate, si sa, è sinonimo di caldo torrido e, nonostante questa stagione ci regali delle meravigliose giornate di sole, spesso è proprio da quest’ultimo che vogliamo proteggerci!

Una soluzione ottimale per proteggere la nostra estate dal caldo eccessivo e dai raggi UV è senza dubbio la tenda da sole per esterni. È possibile utilizzarla sul proprio balcone di casa o, per chi gode di uno spazio verde, è anche facilmente installabile nel proprio giardino.

E non è tutto, perché la tenda da sole per esterni rappresenta una fantastica soluzione di arredo che arricchisce e dona una nota di design all’esterno della tua casa.

Perché scegliere una tenda da sole per esterni?

La tenda da sole per esterni è un elemento molto versatile che aiuta a valorizzare i giusti spazi circostanti l’esterno della casa. Ma perché scegliere questo elemento?

Installare una tenda da sole per esterni porta molteplici vantaggi per la nostra casa e per chi la vive ogni giorno, quali, ad esempio:

  • ripara dai forti raggi ultravioletti del sole, dannosi per la salute della tua pelle;
  • garantisce una zona d’ombra, preziosa in estate per trascorrere del tempo in terrazza;
  • regala privacy e intimità, soprattutto se si abita in un condominio in città;
  • permette di risparmiare energia elettrica poiché, creando delle zone d’ombra in corrispondenza delle finestre, ottimizza l’utilizzo dell’impianto di climatizzazione in estate;
  • permette un maggiore utilizzo degli spazi, quelli inutilizzati a causa della mancanza di ombra;
  • decora gli spazi esterni, in quanto è un perfetto elemento d’arredo che valorizza la tua abitazione.

Installando una semplice tenda da sole per esterni, si mette a disposizione del proprio cliente un’ampia gamma di soluzioni appropriate agli spazi a disposizione.

Quale tipologia scegliere?

tenda da sole per esterniAvere uno spazio esterno a disposizione, più o meno grande, da arredare è un pregio da sfruttare al massimo delle sue potenzialità.

L’ambiente outdoor è una piccola oasi di relax, di pace e di tranquillità, soprattutto dopo un’intensa giornata di lavoro e, in particolar modo, per coloro che a propria disposizione hanno un’area limitata. 

Ad ogni spazio la sua tenda ideale:

  • Tenda da sole a cappottina. La caratteristica di questa tenda è che si adatta a qualsiasi soluzione architettonica. Valorizza portoni, finestre, verande e anche ingressi di attività commerciali.
    La cappottina può essere comodamente movimentata manualmente o tramite motore.
  • Tenda da sola a caduta. Il nome “a caduta” viene dato dal tratto a caduta in cui cade la tenda. La loro caratteristica è che permette una riparazione dai raggi solari sia frontale che laterale. Questa è la soluzione ideale per balconi e facciate con vetrate o finestre.
  • Tenda da sole a capanno. Grazie alla copertura modulare, viene utilizzate principalmente per spazi estesi e molto ampi.
  • Tenda da sole a bracci. In questo caso la tenda da sole è estensibile motorizzata e, oltre a garantire una protezione dai raggi del sole, dona un tocca di eleganza e design al tuo spazio esterno.
  • Tende in trazione. Facile da installare, grazie al sistema di motorizzazione, è molto pratica da aprire e chiudere e il telo resta ben saldo e teso nonostante gli inaspettati temporali estivi.

La tenda da sole per spazi esterni è la soluzione che dona qualità al tuo ambiente esterno!

Con Spazio 4 Serramenti selezionare una piccola oasi di relax all’esterno della propria abitazione è più che facile. Lo è ancora di più quando, applicando una tenda da sole per esterni, si gode di una piacevole ombra in una calda giornata di estate.

Valorizza il tuo ambiente con le tende da sole per esterni di Spazio 4 Serramenti

Qualità dei materiali, design e funzionalità. Arreda il tuo ambiente con stile, affidati alla professionalità di Spazio 4 serramenti.

Per ulteriori informazioni puoi contattarci allo 075 5270362 o inviaci un’email all’indirizzo  info@spazio4.com.

Come lubrificare tende da sole in poche e semplici mosse

maggio 31, 2018 Tende da sole 0
Come lubrificare tende da sole in poche e semplici mosse

Con il cambio di stagione e l’arrivo dell’estate, in molti torniamo a montare le tende da sole per avere ambienti interni ed esterni un po’ più freschi e riparati dai forti raggi solari.

Se di buona fattura, le tende da sole possono resistere anni senza dover essere sostituite. Ciò non toglie, però, che una regolare manutenzione sia necessaria per garantirne il perfetto funzionamento a lungo nel tempo.

Gli ingranaggi delle tende da sole sono costantemente soggetti all’azione degli agenti atmosferici e, di conseguenza, è facile che, con il passare degli anni, diano luogo a problemi di scorrimento o a fastidiosi rumori.

In questo ultimo caso basterà procedere con una semplice operazione di lubrificazione per riportare i meccanismi a funzionare perfettamente.

Provate a seguire la nostra guida su come lubrificare tende da sole in poche e semplici mosse per tornare ad averle come nuove!

Come riparare la tenda da sole che cigola?

come lubrificare tende da soleQuando la nostra tenda da sole inizia ad avere qualche anno di vita, può capitare che sviluppi problemi di attrito nel meccanismo preposto all’avvolgimento della tenda sul rullo.

Non serve rivolgersi ad un tecnico specializzato in questo caso ma basterà ricorrere a prodotti appositi in vendita sul mercato per risolvere in men che non si dica.

La tenda a rullo a caduta

Nel caso della tenda a rullo a caduta dal balcone, molto probabilmente il problema risiederà nell’attrito del tappo di plastica avvolgitore sul perno di acciaio.

Mettete un po’ di lubrificante sulla porzione di perno vicina al tappo di plastica. Procedete, poi, a movimentare la tenda da sole così da propagare il lubrificante tra le due parti ed eliminare completamente il rumore.

La tenda da sole, però, potrebbe cigolare anche a causa dello sfregamento del gancio dell’asta di manovra nell’occhiolo dell’arganello. Anche in questo caso basterà una spruzzata di lubrificante per risolvere il problema.

Tenda da sole con apertura a bracci estensibili

Nelle tende da sole con apertura a bracci estensibili, oltre alle problematiche sopra elencate, ci potrebbe essere un’altra causa di attrito generata dal perno situato nello snodo superiore del braccio estensibile, lo snodo centrale del gomito o il bullone che fissa il braccio al terminale.

Anche in questo caso, il problema sarà facilmente risolvibile con una spruzzata di lubrificante.

Lubrificate le tende da sole ad ogni cambio di stagione

Per mantenere sempre le vostre tende da sole perfettamente funzionanti e per prevenire qualunque problema di scorrimento delle linee guida a di attrito, lubrificatele ogni anno, all’arrivo della bella stagione, con un prodotto specifico. 

Scopri una vasta gamma di tende da sole da Spazio 4 Serramenti

Chiedi consiglio ai nostri esperti su come lubrificare tende da sole di casa in poche e semplici mosse.

Spazio 4 Serramenti è specializzata nella realizzazione e vendita di una vasta gamma di tende da sole, nei modelli, stili e colorazioni più disparati.

Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Come lucidare le persiane in alluminio in 3 semplici mosse

maggio 28, 2018 Uncategorized 0
Come lucidare le persiane in alluminio in 3 semplici mosse

Le persiane in alluminio sono un infisso sempre più scelto ed utilizzato nelle abitazioni contemporanee. Materiale malleabile, ecologico e di grande fascino estetico, l’alluminio si presta molto bene ad abbinarsi a costruzioni di stampo moderno, specie se realizzate nei dettami delle politiche di risparmio energetico.

Ma come lucidare le persiane in alluminio così che mantengano nel tempo i loro originari requisiti di bellezza e brillantezza?

Ve lo illustriamo in questa breve e semplice guida su come lucidare le persiane in alluminio in sole 3 mosse.

Cosa ti occorre

Per lucidare al meglio le tue persiane in alluminio tutto ciò che ti occorre è:

  • Acqua calda
  • Sapone di Marsiglia o altro detergente non aggressivo
  • Spugna morbida
  • Olio di semi di lino
  • Prodotto lucidante per infissi in alluminio
  • Panno o spugna sottile
  1. Eliminate la polvere in eccesso

Come sempre, prima di procedere all’operazione di pulizia vera e propria, si dovrà eliminare la polvere accumulata in superficie, per evitare la formazione di un fastidioso intruglio quando si applicherà l’acqua.

In questa fase armatevi, dunque, di un panno morbido o una spugnetta sottile leggermente imbevuta di acqua e procedete eliminando la polvere accumulata sulle vostre persiane in alluminio.

  1. La pulizia approfondita

come lucidare le persiane in alluminioA questo punto, dopo aver eliminato tutta la polvere e lo smog, potrete procedere al lavaggio vero e proprio.

Per un metodo naturale ma efficace, preparate una soluzione di acqua calda o tiepida e sapone di Marsiglia e procedete alla pulizia con una spugna morbida.

È bene insistere negli angoli o comunque dove lo sporco si accumula maggiormente per evitarle di lasciarle ancora parzialmente sporche.

Se lo sporco è particolarmente ostinato aggiungete alla soluzione un detergente apposito per gli infissi.

Infine, risciacquate abbondantemente con una spugna pulita.

  1. La lucidatura

La lucidatura delle persiane (così come di tutti gli infissi) in alluminio può avvenire in due modi: seguendo un metodo naturale oppure prediligendo l’utilizzo di prodotti specifici.

Nel primo caso vi basterà ricorrere a dell’olio di semi di lino per rendere subito brillanti le tue persiane. Nel secondo caso dovrete acquistare un prodotto specifico per la lucidatura dell’alluminio.

A voi la scelta! 

Scopri una vasta gamma di persiane in alluminio da Spazio 4 Serramenti

Et voilà! Con la nostra guida su come lucidare le persiane in alluminio, i vostri infissi torneranno in breve più nuovi e brillanti che mai!

Spazio 4 Serramenti è specializzata nella realizzazione e vendita di una vasta gamma di persiane in alluminio, nelle colorazioni e negli stili più disparati.

Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Come scegliere le zanzariere: 5 tipologie per la tua casa

maggio 18, 2018 Zanzariere 0
Come scegliere le zanzariere: 5 tipologie per la tua casa

Sembrerà presto per parlare di zanzariere ma se non volete ridurvi all’ultimo momento e dover fronteggiare già tra qualche settimana l’invasione di zanzare e altri fastidiosi animaletti, è il caso di iniziare a pensare alla soluzione che più fa per voi.

Ma come scegliere le zanzariere? In commercio ne esistono di molti tipi, studiati per adattarsi a forme diverse di finestra, all’utilizzo che se ne fa e, naturalmente, anche alle nostre preferenze estetiche.

Per darvi una mano nella scelta della zanzariera che proteggerà la vostra estate, abbiamo selezionato per voi le 5 tipologie più diffuse.

A voi la scelta!

  1. Zanzariera a battente

La zanzariera a battente è la più indicata per porte e porte-finestre che costituiscono punti di intenso passaggio. Disponibili ad una o due ante, hanno generalmente una struttura in alluminio e sono molto comode da aprire e chiudere.

Molto adatta anche a chi ha animali domestici in casa perché è possibile includere la porticina passagatto.

come scegliere le zanzariere

  1. Zanzariera a rullo

Tra le più diffuse e semplici da montare abbiamo la zanzariera a rullo, disponibili in molte misure diverse.

La zanzariera a rullo si fonda su un meccanismo di apertura e chiusura in cui la rete scorre su guide laterali, bloccandosi in chiusura. È molto comoda perché scompare letteralmente, in chiusura non è più visibile. Disponibile con scorrimento verticale oppure laterale.

come scegliere le zanzariere

  1. Zanzariera fissa

La zanzariera fissa è sicuramente la più economica proprio perché non prevede un meccanismo di apertura e chiusura.

È una soluzione indicata se si ha in casa una finestra piccola, di dimensioni particolari oppure che non usi molto spesso (ad esempio nel caso di lucernari, oblò, abbaini).

Naturalmente lo svantaggio è che non si potrà aprire e chiudere all’occorrenza ma, in compenso, è possibile realizzarla completamente su misura.

  1. Zanzariera a pannelli scorrevoli

La zanzariera a pannelli scorrevoli è indicata per porte-finestre di grandi dimensioni. In questo caso i pannelli vengono sovrapposti l’uno all’altro in fase di apertura e prevedono due, tre o anche quattro ante.

Perfetta per infissi che affacciano su grandi balconi o giardini, la zanzariera potrà scorrere verticalmente oppure lateralmente.

Molto spesso viene utilizzata anche quando non c’è sufficiente spazio per installare la zanzariera a rullo.

come scegliere le zanzariere

  1. Zanzariera a incasso

La zanzariera a incasso si integra nel blocco dell’infisso nascondendo, così, il profilo in alluminio e lasciando visibile solo la rete, quando aperta.

Viene spesso utilizzata nel caso di appartamenti in cui non è possibile cambiare l’aspetto della facciata dell’edificio oppure in abitazioni di lusso in cui l’estetica ha una grande rilevanza.

Si tratta sicuramente di un modello più costoso perché prevede un vero e proprio intervento di muratura ma, allo stesso, ha il grande vantaggio di non essere minimamente visibile.

come scegliere le zanzariere

Zanzariere su misura

Se avete in casa finestre o porte-finestre di forme e dimensioni particolari, la soluzione più adatta è quella di farvi progettare zanzariere su misura, a scorrimento verticale o laterale, in base alle esigenze.

Scopri come scegliere le zanzariere da Spazio 4 Serramenti

Spazio 4 Serramenti è specializzata nella realizzazione di zanzariere su misura progettate per adattarsi a qualunque forma e tipologia di infisso, marcate MV Line.

Scopri di più sulle zanzariere di Spazio 4 Serramenti e proteggi con noi la tua estate. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Tutti i vantaggi delle finestre in legno alluminio

maggio 11, 2018 Finestre e porte finestre 0
Tutti i vantaggi delle finestre in legno alluminio

La propria abitazione è il posto in cui ci si sente sicuri, ed è giusto prendersi cura di essa scegliendo i prodotti e i materiali più appropriati.

E’ il momento della scelta dei materiali a risultare, molto spesso, per i consumatori una fase di estremo disorientamento e indecisione tra l’eleganza dell’uno e l’efficacia dell’altro ma nessun problema!

Entra in gioco Spazio 4 Serramenti per garantire al cliente l’equilibrio perfetto tra eccellenza dei materiali, innovazione e sicurezza.

A tal proposito vogliamo affrontare oggi la tematica dei vantaggi delle finestre in legno alluminio, un infisso davvero molto particolare che, grazie alla sua struttura, riesce a regalarci tutti i pregi dell’alluminio uniti al fascino del legno.

La scelta del materiale fa la differenza

Il principale motivo per cui oggi le aziende hanno sperimentato dei nuovi sistemi e modelli misti è che essi sono in grado di soddisfare le differenti e molteplici richieste dei propri clienti.

La combinazione legno-alluminio risulta, infatti, essere il prodotto innovativo più venduto negli ultimi anni, allora andiamo a scoprire insieme il perché.

Stiamo parlando di due materiali estremamente diversi sia a livello di caratteristiche fisiche, sia a livello di qualità: la raffinatezza e la ricercatezza del legno da una parte; la consistenza e la praticità dell’alluminio dall’altra.

La creazione migliore per abbattere i limiti dei singoli e aumentare la resa di entrambi!

I vantaggi delle finestre in legno alluminio: punti a favore

Dall’unione di due materiali opposti e lontani, nasce la soluzione migliore ed efficace sotto ogni punto di vista. Di seguito scopriamo il perché.

  • vantaggi delle finestre in legno alluminioEstetica: l’eleganza ed il calore del legno impreziosiscono il design della nostra casa.
  • Resistenza: la durezza dell’alluminio posta esteriormente permette di sfruttare al meglio la sua resistenza verso gli agenti atmosferici. Il legno, d’altra parte, ne intensifica le capacità isolanti.
  • Sicurezza: l’elemento di anti-effrazione dell’alluminio garantisce una maggiore sicurezza allo sfondamento degli infissi.
  • Manutenzione: il legno, essendo inserito all’interno dell’abitazione, non rischierà di essere usurato tanto quanto avverrebbe se posto esternamente. L’alluminio richiede una minor manutenzione conservando la bellezza degli infissi.
  • Risparmio energetico: notevole riduzione dei costi e maggior benessere termico.
  • Facile installazione: ideale per dare un tocco di creatività alle proprie finestre personalizzandole con diverse forme .

Scopri tutti i vantaggi delle finestre in legno alluminio da Spazio 4 Serramenti

A questo punto la scelta dovrebbe essere molto più semplice del previsto.

Scegli la qualità. Affidati a professionisti!

Rivolgiti a info@spazio4.com per info e preventivi sulle nostre finestre in legno alluminio oppure chiamaci allo 075 527 0362 e lasciati consigliare il sistema misto più adatto alle tue esigenze. Ti aspettiamo!

5 tipi di pergole da replicare in giardino

maggio 3, 2018 Uncategorized 0
5 tipi di pergole da replicare in giardino

Le temperature cominciano ad alzarsi, torna la voglia di passare più tempo all’aperto e cosa c’è di meglio di una bella pergola in giardino per godersi momenti di caldo e di sole, primaverili ed estivi.

La pergola rappresenta la struttura ideale per creare zone d’ombra e di relax nei nostri spazi esterni, al riparo da caldo eccessivo e raggi UV ma anche per avere aree di privacy solo per noi.

In commercio esistono molte tipologie diverse di pergole tra cui scegliere per rendere più caratteristico il nostro giardino, ricche di funzionalità e accessori differenti.

Ecco 5 tipi di pergole che potete replicare nel vostro giardino, diverse per stile e funzionalità. Qual è la vostra preferita?

  1. Pergola in legno con tenda di Canapa

Classica, possiamo dire, pergola in legno addossata, se non fosse per la caratteristica e assolutamente meravigliosa tenda in canapa. La canapa è un tessuto isolante naturalmente, che tiene caldo in inverno e fresco in estate.

Oltretutto si tratta di un tessuto molto robusto, resistente all’usura, che rimarrà con voi per molto tempo.

La pergola in legno si adatta perfettamente alle villette rustiche di campagne ma, a seconda dello stile architettonico, può essere perfetta anche per moderne abitazioni urbane.

tipi di pergole

Fonte: www.9-11usg.org

  1. Pergola bianca con lamelle orientabili

La pergola con le lamelle orientabili è una tipologia di pergola in grado di ottimizzare al meglio l’ingresso di luce solare perché le sue lamelle si orientano in base alla posizione del sole.

Le lamelle si aprono e si chiudono automaticamente, riparando non solo dalla luce solare ma anche dalla pioggia. Le lamelle orientabili, poi, favoriscono la ventilazione naturale.

tipi di pergole

Fonte: www.domal.it

  1. Pergola in alluminio bioclimatica

La pergola in alluminio è una struttura ecosostenibile, realizzata con un materiale assolutamente compatibile con l’ambiente. La pergola bioclimatica, poi, si può comandare a distanza, modulando l’apertura e chiusura dei pannelli e delle lamelle.

Queste pergole consentono anche di aggiungere un’eventuale illuminazione a LED e un impianto di riscaldamento a raggi infrarossi.

Scopri qui le pergole bioclimatiche Domal.

tipi di pergole

Fonte: www.domal.it

  1. Pergola minimal

Per ambienti semplici caratterizzati dalla presenza di oggetti di recupero è perfetta questa pergola in legno minimale, dalla struttura lineare e dalle linee estremamente pulite.

tipi di pergole

Fonte: www.illinoisdouble.com

  1. Pergola moderna

Ecco, infine, una pergola dalla struttura moderna, adatta ad ambienti molto verdi, ricchi di vegetazione, che ne smorzano le linee austere. Perfetta sia per abitazioni rustiche di campagna che per case urbane. Una pergola così moderna saprà donare grande carattere e personalità al vostro giardino.

tipi di pergole

Fonte: www.helena-source.net

Scopri diversi tipi di pergole da Spazio 4 Serramenti

Spazio 4 Serramenti è partner ufficiale Domal, azienda leader in Italia e in Europa nella produzione di pergole in alluminio, dalle forme e accessori più diversi.

Scopri di più sulle pergole di Spazio 4 Serramenti e rendi unico il tuo giardino. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Che cos’è un frangisole fotovoltaico?

aprile 23, 2018 Finestre e porte finestre 0
Che cos’è un frangisole fotovoltaico?

Le facciate continue degli edifici, così come i serramenti, rappresentano un perfetto canale di passaggio per la luce solare. In tal senso, i frangisole vengono spesso applicati in corrispondenza degli infissi per controllare meglio la luce e il calore in ingresso.

Che cos’è un frangisole fotovoltaico? Se al sistema del frangisole uniamo l’applicazione di pannelli fotovoltaici, otteniamo un elemento schermante in grado anche di produrre energia grazie allo sfruttamento delle radiazioni solari.

Oggi, allora, vogliamo parlarvi del frangisole fotovoltaico Metra, partner di Spazio 4 Serramenti nella fornitura di schermature solari fotovoltaiche e leader in Europa per la lavorazione di profilati in alluminio.

frangisole fotovoltaicoCome funziona il frangisole fotovoltaico Metra

Una schermatura solare fotovoltaica consente di usufruire al meglio dell’apporto di luce solare, regolandola in base al momento della giornata e al periodo dell’anno, evitando, così, il surriscaldamento degli ambienti nei mesi estivi e consentendo un uso efficiente dell’illuminazione naturale nei mesi invernali.

Il Sistema Metra per frangisole fotovoltaico consente l’applicazione di pannelli fotovoltaici laminati, non intelaiati, di spessore fino a 8 mm, larghezza 350 mm e lunghezza personalizzabile in base alle caratteristiche del progetto.

Le facciate continue con frangisole fotovoltaico Metra

Il sistema Poliedra-Sky di Metra consente la realizzazione di facciate continue di qualsiasi forma e dimensione, sia dal punto di vista funzionale che estetico, con la progettazione anche di coperture, piramidi e verande.

La possibilità, poi, di inserire moduli trasparenti, ciechi, vetrati o pannellati rende questo sistema adatto a qualunque esigenza architettonica e ideale per tutti i pannelli fotovoltaici.

Tali facciate, se arricchite con il sistema frangisole, diventano una componente attiva dell’involucro edilizio, che unisce comfort ed estetica a risparmio energetico e sostenibilità ambientale.

Tutti i vantaggi del frangisole fotovoltaico Metra

frangisole fotovoltaicoDa mero sistema schermante, il frangisole si è trasformato oggi in elemento di forte impatto estetico a tutti gli effetti, progettato per arricchire la facciata di un edificio non solo dal punto di vista progettuale ma anche funzionale.

I frangisole fotovoltaici sono sicuramente tra i sistemi schermanti più innovativi. La necessità di costruire in maniera responsabile e con una particolare attenzione all’ambiente ha portato alla progettazione di dispositivi che non assolvessero solo la funzione primaria di creare ombreggiamento e schermatura ma che unissero anche quella di creazione di energia elettrica da fonte solare.

La fusione del sistema di facciata con il frangisole fotovoltaico Metra dà luogo, dunque, ad un elemento architettonico completamente nuovo, ecosostenibile e ad alto contenuto di design.

Scopri di più sulle sul frangisole fotovoltaico Metra da Spazio 4 Serramenti

Spazio 4 Serramenti è partner ufficiale Metra, azienda leader in Italia e in Europa nella lavorazione e produzione di profilati in alluminio, nonché nella produzione di applicazioni fotovoltaiche applicabili a schermature solari.

Scopri di più sul frangisole fotovoltaico Metra da Spazio 4 Serramenti e rendi unico il tuo progetto architettonico. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Facciate Continue Urano Wall Metra. Il minimalismo è di casa

aprile 20, 2018 Uncategorized 0
Facciate Continue Urano Wall Metra. Il minimalismo è di casa

Oggi vogliamo parlarvi di un sistema architettonico ideato per soddisfare i progetti più esigenti e donare comfort, sicurezza ed estetica a chi vive gli spazi che lo contemplano: le facciate continue Urano Wall Metra.

Sistemi integrati innovativi che stimolano la creazione di nuovi concetti di luce e spazio, ideali per grandi vetrate, coperture trasparenti e lucernari. Scopriamo insieme le numerose applicazioni di questo innovativo dispositivo firmato Metra.

Tutti i vantaggi delle facciate continue Urano Wall Metra

Fin dal 1962 Metra si specializza nell’alluminio e nella sua estrusione, divenendo ben presto leader in Italia e all’estero per la fornitura di profilati per l’industria e sistemi per l’Architettura.

facciate continue urano wall metra

Urano Wall rappresenta il nuovissimo frutto della ricerca Metra, progettato per rivestire grandi superfici, inalterabile agli agenti atmosferici e ai raggi UV e resistente al vento.

Le facciate continue Urano Wall, poi, sono antigraffi e antigraffiti, di facile pulizia e manutenzione, di spessore ridotto e disponibili in una vasta gamma di finiture, per sposarsi alla perfezione con qualunque progetto architettonico.

Laminam Esterna, il rivestimento in ceramica per facciate ventilate

Laminam Esterna è un nuovissimo rivestimento ideato da Metra per superfici esterne di grandi dimensioni e si pone sul mercato come alternativa ai rivestimenti in pietre naturali, fibrocemento, vetro, alluminio e pannelli compositi.

Laminam è il primo produttore al mondo di Grés Porcellanato di dimensioni 1000x3000x3 mm, prodotte con una tecnologia assolutamente innovativa.

Questo profilato, unito al sistema Urano Wall, offre nuove e avanguardistiche opportunità di progettazione di grande impatto estetico.

Che cos’è la facciata ventilata?

facciate continue urano wall metraLa facciata ventilata è una soluzione edilizia innovativa che consente di proteggere l’edificio dagli agenti atmosferici e aumentare, allo stesso tempo, l’isolamento termo-acustico.

Il sistema Laminam Esterna unisce a queste caratteristiche il grande impatto estetico, per un rivestimento di eccellente qualità che protegge l’involucro edilizio.

Di fatto, si tratta di una struttura in alluminio fissata al muro dell’edificio tramite ancoraggi, a cui è appeso il tamponamento. Nello specifico, il sistema si compone di tre parti:

  • strato coibente posato in aderenza al muro di tamponamento
  • camera d’aria per assicurare una ventilazione naturale
  • paramento di finitura esterno Laminam.

Laminam Esterna consente un naturale ricambio dell’aria ed evita l’infiltrazione di acqua piovana. Questo favorisce anche la fuoriuscita di vapore acqueo proveniente dall’esterno, allontanando l’umidità ed evitando la formazione di condensa.

Il sistema della facciata ventilata, grazie alla presenza dell’isolante, garantisce un notevole risparmio energetico, consentendo un risparmio considerevole sui costi di riscaldamento e raffrescamento, e minori emissioni in atmosfera.

Scopri di più sulle facciate continue Urano Wall Metra da Spazio 4 Serramenti

Spazio 4 Serramenti è partner ufficiale Metra, azienda leader in Italia e in Europa nella lavorazione e produzione di profilati in alluminio.

Scopri di più sul sistema delle facciate continue Urano Wall Metra da Spazio 4 Serramenti e rendi unico il tuo progetto architettonico. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Le persiane sono detraibili? Ecco come approfittare del bonus

aprile 17, 2018 persiane e persiane blindate 0
Le persiane sono detraibili? Ecco come approfittare del bonus

Le persiane sono detraibili? La risposta a questa domanda è sì. Come tutti gli infissi, anche le persiane rientrano tra quei beni per cui è possibile beneficiare dell’Ecobonus 2018.

Anche per chi non sostituisce le finestre, infatti, sarà possibile approfittare del bonus sugli interventi per il risparmio energetico pari al 50% della spesa sostenuta.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste il bonus e come sfruttarlo per l’acquisto delle schermature solari.

Quando sono previsti gli incentivi al 50% per la sostituzione delle vecchie persiane

Nell’Ecobonus 2018 prorogato anche quest’anno dalla Legge di Stabilità rientrano gli interventi di manutenzione straordinaria alle schermature solari tra cui, appunto, le persiane.

Per poter beneficiare del bonus è necessario installare un infisso diverso dal precedente in sagoma, materiale e colore realizzando, dunque, una manutenzione straordinaria. Sostituire le vecchie persiane con delle nuove praticamente uguali non consentirà di beneficiare del bonus perché rientrerebbe nella manutenzione ordinaria.

In cosa consiste l’Ecobonus 2018 per le schermature solari

Il bonus sulle schermature solari, facente parte dell’Ecobonus 2018, prevede incentivi fiscali al 50% delle spese totali sostenute detraibili dalla dichiarazione Irpef o Ires, anche per chi non cambia le finestre.

le persiane sono detraibili

L’agevolazione è applicabile sugli interventi realizzati a partire dal 1 gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2018, fino ad un valore massimo di 60.000 euro, per tutte le schermature solari specificate nell’allegato M del DL n. 311 del 2006, quali:

  • Persiane
  • Tapparelle
  • Tende interne
  • Tende da sole
  • Tende a bracci
  • Tende a veranda
  • Tende a pergola
  • Veneziane esterne
  • Frangisole
  • Chiusure oscuranti

In tal senso, è importante che il dispositivo sia installato in prossimità di una superficie vetrata, ai fini di modulare la luce solare in entrata ed ottimizzare, così, i consumi energetici, specie in estate.

Come richiedere il bonus

È possibile fare domanda online per usufruire della detrazione del 50% sul portale ENEA, entro 90 giorni dal termine dei lavori, che può coincidere con la data di collaudo.

Per poter richiedere il bonus è necessario effettuare i pagamenti in base alla propria categoria di appartenenza:

  • Persone fisiche: il pagamento deve avvenire a mezzo bonifico bancario o postale tramite gli appositi modelli per gli interventi di riqualificazione energetica.
  • Soggetti fisici con reddito d’impresa: in tal caso non è obbligatorio pagare tramite bonifico, è sufficiente avere i documenti relativi al pagamento dei lavori.

Scopri come usufruire della detrazione fiscale sulle persiane da Spazio 4 Serramenti

Le persiane sono detraibili dalla propria dichiarazione Irpef o Ires grazie all’Ecobonus rinnovato anche quest’anno dal Governo italiano.

Scopri come usufruirne da Spazio 4 Serramenti e approfittane subito per sostituire le tue vecchie persiane con nuove più performanti e funzionali per il tuo risparmio energetico. Vieni a trovarci nel nostro showroom, in Via Sandro Penna, 87, Perugia, oppure chiamaci allo 075 527 0362. Ti aspettiamo!

Come pulire le tapparelle di plastica in 3 semplici mosse

aprile 13, 2018 Finestre e porte finestre 0
Come pulire le tapparelle di plastica in 3 semplici mosse

come pulire le tapparelle di plasticaTenere in ordine i serramenti contribuisce a dare un aspetto pulito e ordinato alla casa. Per questo è opportuno, di tanto in tanto, effettuarne una manutenzione accurata.

Le tapparelle, a tal proposito, sono gli elementi dell’infisso che tendono a sporcarsi più facilmente perché a costante contatto con gli agenti atmosferici.

Lavarle in profondità di tanto in tanto è un’operazione più semplice di quello che credete. Ecco, allora, la nostra guida su come pulire le tapparelle di plastica in 3 semplici mosse, per donare un aspetto curato e ordinato alla vostra abitazione.

Che cosa vi occorre

Per pulire accuratamente le vostre tapparelle in plastica vi occorrono pochi prodotti, che probabilmente avrete già in casa:

  • Pennello
  • Panno in microfibra o elettrostatico
  • Spugna
  • Acqua calda
  • Sapone di Marsiglia
  • Aceto

Per la pulizia del lato interno non avrete problemi, basterà posizionare degli stracci per non sporcare o bagnare il pavimento sottostante, stessa cosa per il lato esterno se affaccia su di un balcone.

Se, però, la finestra è priva di balcone, dovrete ripulire il lato esterno della tapparella dall’interno, smontando il cassettone che la contiene, facendo la massima attenzione a non cadere.

  1. Rimuovete tutta la polvere accumulata

La prima mossa da compiere sarà quella di rimuovere tutta la polvere in eccesso accumulata sulla tapparella e per farlo vi basterà passare un pennello abbastanza grande oppure un panno in microfibra o comunque elettrostatico, che cattura lo sporco.

A tapparella chiusa questo passaggio sarà piuttosto semplice da effettuare anche sul lato esterno. Se non si dispone di accesso facile all’esterno (come, appunto, un balcone) basterà smontare il cassettone per pulirla accuratamente anche sull’altro lato.

Per evitare di graffiarsi sarà bene munirsi di guanti.

  1. Lavate accuratamente

A questo punto potete passare al lavaggio vero e proprio con una soluzione di acqua calda, sapone di Marsiglia e un goccio di aceto, se le tapparelle sono in plastica o metallo. Se, invece, sono in legno, basterà preparare un mix di acqua calda e sapone di Marsiglia e procedere con una spugna a lavare bene le tapparelle, insistendo dove lo sporco è più ostinato.

  1. Risciacquate abbondantemente

Dopo aver insaponato per bene la tapparella, lasciate agire il sapone per una decina di minuti e poi procedete risciacquando abbondantemente con acqua calda, muniti di spugna.

Potete lasciar asciugare le vostre tapparelle al sole, certi che ora saranno super pulite.

In alternativa al metodo classico potete ricorre anche al lavaggio a vapore con l’apposita pistola, altrettanto efficace e più rapido.

Et voilà! Basterà seguire la nostra guida su come pulire le tapparelle di plastica per averle come nuove. Non ci resta che augurarvi buone pulizie!